Benevento

Gli ingredienti della offerta gastronomica del Sannio sono gli stessi che hanno arricchito la tavola della popolazione locale per secoli: olio extravergine di oliva, fresco, preparato dalla pasta a mano, carni bovine, ovine e suine, formaggi, miele, frutta, noci e castagne , I piatti indicati come "poveri" sono così chiamati a causa della loro origine dalla vita contadina, perché il gusto sono al contrario ricchi e intensi. Pasta con sugo di castrato, minestre di verdura, casseruola di uova, formaggi e salumi, zuppa di cardo, arrostita su un fuoco aperto carne, funghi ripieni, legumi sott'olio, pane di mais e -Biscuits - la scelta è grande e adatto a tutti. Tra le specialità i formaggi di buon gusto devono essere appositamente chiamati come l'olio extravergine d'oliva e il famoso torrone , un prodotto che è già stato fatto al tempo dell'Impero Romano ed è considerato come il prodotto tipico. Specialità che dovrebbero essere consumati insieme a del buon vino e ottimi vini del Sannio si producono: Solopaca, Aglianico del Taburno, Falangina, Beneventano e Dugenta sono i nomi dei DOC locali e la produzione di IGT. Ma prima di alzarsi da tavola, Benevento offre un'ultima magia: il famoso liquore Strega , conosciuto in tutto il mondo per il suo colore giallo intenso e il suo sapore ineguagliabile.